Questo corso è passato

[TV94914] OAPPC TREVISO | CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RSPP/ASPP e CSP/CSE

Inizio
23 aprile 2018 14:30
Fine
23 aprile 2018 18:30

36,60IVA inc

Corso di aggiornamento per RSPP/ASPP e CSP/CSE finalizzato al mantenimento dei requisiti (D. Lgs. 81/2008 integrato e corretto dal D.Lgs. 106/2009 Accordo Stato Regioni Province autonome Trento e Bolzano 07.07.2016)

“Elementi di comunicazione e gestione del ruolo efficace per CSE ASPP RSPP DLL e Tecnici”

Il corso mira a fornire conoscenze specifiche per gestire al meglio il proprio ruolo e la
comunicazione per migliorare il sistema cantiere e aziendale, anche dal punto di vista delle relazioni

DESTINATARI
Tutti gli Iscritti dell’Ordine degli Architetti PPC abilitati a svolgere i ruoli di RSPP – ASPP e CSP – CSE. Le iniziative formative sono, altresì aperte a tutti i professionisti di altri Ordini.

Si sottolinea che il corso proposto è aperto alla partecipazione a tutti gli Architetti,
Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori che, pur se non tecnici abilitati, vogliano essere
preparati sulle tematiche della sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro. Tali colleghi non dovranno sostenere il test finale e avranno il solo riconoscimento dei crediti formativi previsti.

RELATORE: Ing. SARA ZANETTE

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
La presenza al corso deve essere garantita, sarà rilasciato l’attestato di frequenza valido e saranno riconosciuti:

  • n. 4 Crediti Formativi Professionali (CFP) ai sensi dell’art. 7 del DPR n. 137/2012 e delle Linee Guida attuative del regolamento per l’aggiornamento emanate dal CNAPPC
  • n. 4 ore di formazione per i Tecnici abilitati RSPP/ASPP e CSP/CSE

Disponibile

Vuoi accedere gratuitamente a decine di corsi?
Acquista un abbonamento XClima, come:
Abbonamento Architetti 365 GIORNI, Abbonamento Architetti 3 MESI o Abbonamento Architetti 6 MESI.

Oppure se sei già abbonato effettua il Log in.

Orari e Disponibilità

Questo corso è passato

Dettagli

  • L’immagine e il ruolo
  • Come ottenere rispetto senza creare distacco
  • La comunicazione verbale e non verbale
  • Età, genere, cultura, settore ed altri elementi di cui tenere conto per una comunicazione efficace
  • Bisogni e motivazione nell’applicazione della sicurezza in cantiere e in azienda
  • L’importanza dei vertici per la diffusione della cultura della sicurezza
  • Come redigere procedure di sicurezza efficaci
  • L’importanza del feedbak per chiudere il cerchio
    Dalla B-BS (Behavior-Based Safety) verso il “Creating a Safety Culture”
  • Verifica finale di apprendimento