Questo seminario è passato

[TO142185] UMIDITÀ DI RISALITA CAPILLARE: CAUSE, DANNI E CONSEGUENZE

15,00 + IVA

Con il contributo di operatori esperti nel settore, l’incontro si propone di approfondire le cause e gli effetti di questo fenomeno, di informare i professionisti circa metodi utili a riconoscere la presenza in sede di progettazione di interventi di recupero e/o restauro di edifici esistenti e di fornire una serie di accortezze da adottare per prevenirlo nella progettazione di nuove costruzioni.

Programma:

  • Presentazione azienda e scopo del corso
  • Il fenomeno da umidità di risalita capillare: cause ed effetti
  • Come riconoscere l’umidità di risalita capillare
  • L’importanza della diagnosi corretta
  • Le soluzioni più diffuse per risolvere il problema dell’umidità ascendente
  • La tecnologia del dispositivo Biodry. Le differenze tra il dispositivo Biodry e gli altri prodotti simili sul mercato
  • CASO STUDIO: ex oratorio di Stupinigi – lavori di restauro
    Intervento di Giovanni Brancatisano, responsabile costruzioni e artistico & tradizionale
    Intervento dell’architetto Anselmo Allice, direttore dei lavori di rimozione dell’umidità di risalita capillare
  • Risultati ottenuti con la tecnologia Biodry:
    presentazione di più casi risolti attraverso foto e misurazioni dei livelli di umidità dal momento dell’applicazione. Analisi approfondita dell’intervento presso l’ex oratorio di Stupinigi di Torino dove è stato eseguito un intervento di restauro ed è stata utilizzata la tecnologia Biodry.
  • Dibattito

Relatori: Daniele Tarabini – CEO Wall & Wall Sagl | Giovanni Brancatisano – Referente Progetto Cantiere scuola per il recupero del locale di Stupinigi | Arch. Costantino – Direttore dei lavori del cantiere scuola di Stupinigi | Architetto Anselmo Allice – responsabile tecnico dei lavori di rimozione dell’umidità di risalita capillare presso l’ex oratorio di Stupinigi

Esaurito

Codice Evento: TO142185 Categoria: